Benvenuti

“L'architettura è un fatto d'arte, un fenomeno che suscita emozione, al di fuori dei problemi di costruzione, al di là di essi.”

Le Corbusier


Perché “fare architettura” non significa solamente organizzare lo spazio per progettare e costruire un immobile, significa prima di tutto comprendere l’uomo, interpretare l’ambiente circostante e modellarlo secondo le sue esigenze. Il mestiere dell’architetto consiste in questo: è trasformazione, trasfigurazione, esaltazione di un desiderio racchiuso in una porzione di terra, un pensiero che prende forma tra i materiali di una casa, di un palazzo. E che cos’è questa, se non arte?

Da anni Paolo Massarotto lo ha compreso e ne ha fatto il pilastro della propria attività professionale. Dal 1981 per l’esattezza, quando fonda il proprio Studio di Architettura a Vicenza, quartier generale per tutti i lavori svolti prevalentemente nel Nord-Est italiano. Paolo Massarotto, supportato dal suo staff, segue gli appalti lungo tutto il ciclo di vita, dalla progettazione completa alla direzione dei lavori e allo sviluppo di cantiere, con particolare esperienza di complessi residenziali-direzionali multipiano, hotel e resort in italia e all’estero, ville e villini residenziali. Si occupa inoltre di ristrutturazioni globali di palazzi e palazzetti nei centri storici, di lottizzazioni private e di collaudi statici.

Un’avventura che dura da più di 30 anni quella dello Studio di Architettura Massarotto e che continua oggi, in una tensione evolutiva mai paga tra tradizione e modernità, alla costante ricerca di nuove soluzioni, di nuovi materiali, di nuove sfide. DI NUOVE STORIE DA COSTRUIRE.